Merkzettel
()
Castel Annaberg in Val Venosta
www.suedtirol-ferien.it

Vigneto Castel Sallegg - Caldaro


Castel Sallegg Vigneto - Caldaro

Via: 
Vicolo di Sotto 15
Cap/Città: 
I-39052 Caldaro (BZ)
Tel.: 
+39 0471 963 132


Edificato nel XVI secolo come residenza dei signori von Sall, negli anni successivi Sallegg ha spesso cambiato proprietari. Attorno al 1600 è appartenuta ai Nobili von Zill. Nel 1622 Sallegg fu acquistata dalla famiglia Sepp (dal 1714 Sepp von Seppenburg) e nel 1800 dai Nobili von Unterrichter. Nel 1851 Sua Altezza realimperaiale, l’arciduca Ranieri d’Austria, vicerè del regno lombardo-veneto, rilevò la residenza. Sua nipote, l’ I.D. Maria Raineria Lucchesi Palli, principessa di Campofranco, tra il 1900 e il1902 fece ampliare il tratto sud, trasformando l’edificio in castello. Per eseguire i lavori, si avvalse della consulenza e del progetto dell’architetto viennese Anton Weber. In seguito Castel Sallegg fu ereditato dai conti di Kuenburg.

Dietro alla magnifica facciata storica si cela la cantina vitivinicola. Le volte delle cantine antiche, che scendono sino a tre piani sotto terra, garantiscono le condizioni ideali per la conservazione dei vini raffinati, prodotti in quantità limitata, e acquistabili nello spazio vendita del castello, oppure nelle enoteche specializzate in Italia ed all’estero.


In Newsletter eingetragen.