Merkzettel
()
Parco Naturale Gruppo di Tessa in Alto Adige
www.suedtirol-ferien.it

Cappella del Castello Hocheppan


Castel d’Appiano - Appiano/Missiano

Cap/Città: 
I-39057 Appiano/Missiano (BZ)
Tel.: 
+39 0471/636081
Fax: 
+39 0471/636081


Posizione:
sopra Missiano, su uno sperone di roccia, s’innalza verso il cielo questo possente maniero..

Storia:
costruito nel XII sec., la parte centrale venne ampliata tra il 1200 ed il 1500. Per l’attento osservatore diventa sicuramente una sfida riconoscere gli stili delle diverse epoche. Dopo i conti d’Appiano, per qualche tempo proprietari del castello furono anche i conti del Tirolo. Dal 1911 questo castello appartiene ai conti von Enzenberg di Terlano-Liebeneich che però non vi risiedono.

Stile:
Lo scopo del conte Ulrich von Eppan era quello di dimostrare potere e capacità difensiva con la struttura imponente di questa residenza che presenta elementi dell’Alto Medioevo, del tardo gotico e del romanico. Negli anni 1964-1967, con il benestare delle Belle Arti sono state risanate le parti dell’edificio più recenti che erano le più compromesse.

Particolarità:
La pianta pentagonale del mastio, unica nel suo genere in tutto l’Alto Adige, così come la cappella con gli affreschi risalenti all’epoca della sua costruzione sono solo alcune delle attrazioni artistiche del castello. Osservate con particolare attenzione soprattutto gli affreschi romanici ancora ottimamente conservati che ritraggono tipici temi della nostra regione (canederli, salsicce, ecc.)

Escursioni:
Vi state chiedendo se quest’interessante ed antica testimonianza del passato si possa visitare? Ma certamente! La taverna del castello è aperta da Pasqua fino al 1. novembre dalle ore 10.00 alle ore 18.00, giorno di riposo: mercoledì. Ecco alcune escursioni, come p.e. „il tour dei castelli“ che ha come meta anche Castel d’Appiano e che promettono ulteriori sorprese – come il mantenimento di un’ottima forma fisica!


In Newsletter eingetragen.